Da 0 a 3 bicchieri di vino: ecco come cambia la nostra espressione. Il progetto

Condividi:

Il fotografo brasiliano Marcos Alberti ha deciso di creare un progetto molto originale unendo amici, fotografia, vino e qualche chiacchierata.

Quest’idea gli è venuta dopo aver letto questa frase: ‘il primo bicchiere di vino è per accompagnare il cibo, il secondo è per l’amore, mentre il terzo bicchiere è per la confusione’. Dice l’artista: ‘ho voluto accertarmi che questa affermazione fosse vera’.

Il tutto è iniziato come un gioco, volendo catturare i loro visi stanchi dopo una lunga giornata lavorativa. Successivamente, bicchiere dopo bicchiere i sorrisi sono sbucati timidi in ogni fotografia, sempre più ampi.

E’ stato un progetto molto divertente e diciamoci la verità, chi non avrebbe accettato?

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

DA 0 A 3 BICCHIERI DI VINO

(7 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.