Annuncio di una mamma: ”Offro 500 euro a chi vuole portare a letto mio figlio”

Condividi:

Figlio 500 euro

A dire tutto ciò è stata una donna di Treviso, una madre che ha voluto mantenere l’anonimato.

La madre, dopo aver tirato avanti un discorso a favore della riapertura delle case chiuse, ha dichiarato che suo figlio, oggi trentenne, è rimasto paralizzato in seguito ad un incidente avuto circa 12 anni fa.

«Mio figlio ha le stesse identiche pulsioni che ha qualsiasi giovane della sua età – spiega la madre – tanto più che a causa della sua condizione non ha mai avuto alcuna storiella come solitamente capita nell’adolescenza». E da qualche tempo ha iniziato a chiedere, in modo sempre più netto, di avere le stesse possibilità dei suoi coetanei.

E’ così che la signora si è spinta a scrivere questa lettera alla redazione de ”Il Gazzettino” che, in meno di 24 ore, ha fatto il giro del web.

(10 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.