La strana storia della cassiera che è andata in vacanza con 1 euro

Condividi:

casseria-vacanza-1-euro

Davvero curiosa l’avventura di questa cassiera romana che, dopo aver scelto la calabria come meta per le vacanze con i suoi figli, si è imbattuta in un errore gestionale dell’hotel in cui aveva prenotato, la cui direzione aveva prenotato più volte la stessa camera.

Sulla strada di ritorno a casa, distrutta dalla disavventura e consapevole del fatto che non avrebbe trovato un altro alloggio, si è fermata in un autogrill della Salerno-Reggio Calabria dove, scesa dalla macchina, ha intravisto un portafogli per terra.

E’ così che, la donna, ha subito consegnato quest’ultimo ad una pattuglia della Polizia che era ferma nello stesso parcheggio, chiedendo di rintracciare il proprietario. Fortuna ha voluto, però, che una volta venuto il proprietario del portafoglio, che per sdebitarsi ha deciso di offrire un pranzo alla donna e i suoi figli, la donna ha raccontato la sua disavventura.

L’uomo, che era il proprietario di una grossa catena di villaggi della zona, ha così deciso di offrirgli una vacanza di 15 giorni all inclusive al prezzo simbolico di 1 euro insieme ai suoi figli. Che dire, a questo mondo le buone azioni servono sempre!

(10 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.