Vende il figlio neonato per 12.500 euro. La mamma aveva solo 12 anni!

Condividi:

Bambina venduta

Il quotidiano Athens News, ha da poco riportato una vicenda che dà l’idea di quanto sia insostenibile il dramma dell’emarginazione e della crisi economica in Grecia.

La polizia, infatti, avrebbe arrestato una bambina di 12 anni per aver venduto a dei poliziotti in borghese la sua bambina di poche settimane per il prezzo di 12.500 euro.

La vicenda si è verificata a Xrysoupoli, una cittadina nei pressi di Kavala, Grecia centrale, dove la polizia ha scoperto il caso solo grazie ad una soffiata da parte di un anonimo.

Coinvolte anche la zia e la madre della bambina, che l’avrebbero costretta a fare un figlio nonostante la piccola età.

(31 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.