Si risvegliano con un pitone nel letto: horror per mamma e figlia in Australia [FOTO]

Condividi:

Pitone nel letto

Un vero choc per Tess Guthrie, una ventiduenne di Lismore che, richiamata dai gesti del suo gatto, si è accorta che sul letto, proprio affianco a lei, c’era un pitone lungo quasi 2 metri che avvolgeva il braccio della figlia.

Il rettile, fortunatamente non velenoso, aveva già sganciato un morso alla figlia, la quale non accorgendosene dormiva beatamente. Grazie però alla prontezza del gatto e alla collaborazione della madre, sono riusciti a scacciare via l’animale, che ha segnato per loro un inizio di giornata da vero e proprio film horror.

Di seguito, ecco quanto detto testualmente dalla donna al Brisbane Times: “Il braccio sanguinava, la bambina urlava e io ero in piena isteria poiché è scioccante svegliarsi così. Era terrificante”. Insomma, come dargli torto.

(89 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.