Lascia il lavoro in ospedale per farsi i selfie: ”Non avrei avuto tempo per scattare”

Condividi:

Lascia lavoro per i selfie

Alzila mano chi non ha mai scattato un selfie. L’autoscatto con il cellulare è ormai una pratica comune, ma difficilmente qualcuno potrebbe battere la passione di questo ragazzo per le foto dal braccio allungato. Bhanu Prakash Racha ha lasciato il suo lavoro di ricercatore in un ospedale in India con un solo scopo: potersi concentrare per battere il record del mondo del maggior numero di selfie nel minor tempo.

Racha, che vive a Hyderabad, ha detto al Times of India: ‘Ho voluto mettere a fuoco il record. Ho lavorato per cinque mesi. Ma quando la mia domanda per il Guinness World Record è stata accettata, ho deciso di smettere. Il mio orario di lavoro era dalle 22.00 alle 6.00, non avrei avuto molto tempo per allenarmi”.

Il record attuale è detenuto dal giocatore di football americano Patrick Peterson, che ha scattato 1.449 selfies in una sola ora. Racha tenterà di distruggere il record scattando 1.800 selfies in un centro commerciale, il 18 settembre.

(10 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.