VA IN OSPEDALE CON UN FORTE MAL DI GOLA: I MEDICI FANNO UNA SCOPERTA SCIOCCANTE

Condividi:

Attrezzo operazione

Questa tragica vicenda vede come protagonista un uomo russo, portato con urgenza in ospedale dopo che lamentava forti dolori al collo e aveva difficoltà respiratorie.

Dopo una visita e una radiografia i dottori hanno trovato una pinza nella gola del paziente. L’oggetto, grande circa 4 volte la dimensione dell’esofago era rimasto incastrato causandogli, appunto, i dolori lancinanti e le difficoltà respiratorie.

Per liberare il paziente dal corpo estraneo è stata necessaria un’operazione ma ancora non si sa come la pinza sia finita nel suo esofago. L’uomo ha parlato di incidente ma date le dimensioni dell’oggetto ai dottori è sembrato improbabile: «È necessario spingere, e con forza», hanno dichiarato, «perchè uno strumento di tali dimensioni si incastri in un condotto tanto stretto».

Il mistero, dunque, non è stato ancora risolto.

(83 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.