Incatenate ai fondali marini, trattengono il respiro per un servizio fotografico.

Condividi:

A stupirci seriamente stavolta è stato il fotografo Ben Von Wong, il quale stavolta ha intrapreso una missione pericolosa: fare degli scatti subacquei a 25 metri sott’acqua. Lui e un gruppo di modelle si sono immersi raggiugendo un relitto sulle coste vicino a Bali, Indonesia. Le coraggiose modelle, indossando solo un vestito bianco e nessuna tuta, sono state legate al relitto e sono rimaste in apnea per 4 minuti mentre venivano fotografate.

La loro forza è stata ripagata con questi scatti incredibili che hanno fatto il giro del mondo in pochi giorni.

modelle-subacquee003

Modelle Subacquee

Modelle Subacquee

Modelle Subacquee

Modelle Subacquee

Modelle Subacquee
Un team di 7 sommozzatori sono scesi nei fondali insieme alle donne per assicurarne la loro sicurezza.
Modelle Subacquee
La posta in gioco era alta, le donne sono rimaste legate al relitto per quasi 4 minuti perché potessero rimanere stabili durante gli scatti.
Modelle Subacquee
Non essendo in uno studio, potevano fare affidamento solo sulla luce naturale per creare risultati surreali.

Ecco come ne parla il creatore stesso del set fotografico. Guardate il video in basso.

(5 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.