Gli offrono una pallina, ma è una bomba: quindicenne gravemente ferito [FOTO]

Condividi:

Michael Boggan

La sua storia è stata pubblicata dal Courier Mail, ai quali giornalisti il ragazzino quindicenne, Michael Boggan, ha raccontato la sua tragica storia.

Secondo quanto rivelato dal bambino, infatti, mentre si trovava in un parco giochi a Leichardt, una località nei pressi Ipswich, Brisbane, in Australia, quattro giovani si sono avvicinati chiedendogli una sigaretta in cambio di una pallina da golf. Lui a questo punto ha accettato e, dopo aver giocato un pò con la pallina, ci è stata una forte esplosione che gli ha fatto perdere i sensi per alcuni minuti.

A metterlo in salvo sono stati gli altri bambini presenti e, per ora, la polizia è ancora in cerca dei quattro ragazzi che, pensando probabilmente ad uno scherzo, hanno trasformato il tutto in una vera tragedia.

Il piccolo Michael Boggan, infatti, si trova ora in ospedale senza dita e con numerose ferite sul corpo; secondo quanto rivelato dai medici, sarà molto difficile per lui riprendere una vita normale ma, data la potenza dell’ordigno, è una fortuna che sia rimasto vivo.

(40 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.