Il Milan abbandona il campo per i cori razzisti dei tifosi. Ecco il video dell’accaduto!

Condividi:

Milan Cori Razzisti

I fastidiosi cori erano cantati dalla minoranza dei tifosi e diretti ai giocatori Boateng, Niang e Muntari, ma la questione si è fatta davvero intollerabile.

E così, al 26° minuto di una partita di test del Milan a Busto Arsizio, i giocatori hanno deciso di abbandonare il campo, dopo che il campione Boateng, preso dalla rabbia, ha deciso di lanciare il pallone proprio verso quei pochi tifosi che lo insultavano.

Si parla di parole intollerabili e fuori dal comune, ma non è stato ancora chiarito il perchè di questo gesto, così come non si è ancora avuta una spiegazione validi dai tifosi.

Intanto, eccovi in basso il video dell’accaduto, che riporta la reazione rabbiosa di Boateng che, dopo aver lanciato il pallone dalla parte sbagliata, abbandona il campo insieme ai suoi ”colleghi”.

(54 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.