”Salva bimbo in mare e scopre che è suo figlio”. La storia che ha commosso Venezia

Condividi:

Bimbo in mare

In Riva dei Sette Martiri, a Venezia, una cameriera moldava si è lanciata in acqua per salvare un’anziana signora ed un bimbo di 4 anni, finiti in acqua a causa della troppa sporgenza.

Fatto sta, che quando la donna ha afferrato il bambino tra le sue braccia, si è accorto che quello era suo figlio e l’anziana signora era sua nonna.

La donna lavora in un ristorante situato in Via Garibaldi, ed ha raccontato alle forze dell’ordine di non saper nuotare, lanciandosi istintivamente quando ha visto cadere in acqua il bambino e l’anziana signora.

(64 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.