Ninfomane seriale colpisce ancora: sequestra un africano per 36 ore!

Condividi:

Ninfomane Seriale

La ninfomane seriale di quarantasette anni residente a Monaco di Baviera, ha colpito ancora. Questa volta la vittima è un africano di 31 anni, costretto a farlo per 36 ore di seguito.

L’uomo, trovato in lacrime in una strada della capitale bavarese, ha raccontato di essere stato “agganciato” dalla donna in un autobus, seguendola poi fino alla sua abitazione.

Il ragazzo ha spiegato alla polizia di essere stato vittima di un vero e proprio martirio, costretto per un giorno e mezzo a dare continuamente prestazioni alla donna che in realtà non abitava nemmeno lì, ma era una casa presa in affitto con un nome falso per portare la sua prossima vittima.

(111 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.