iPhone 4S esplode in volo: aereo costretto ad atterraggio di emergenza!

Condividi:

iPhone 4S esploso

Ancora problemi per la batteria dei dispositivi Apple, che stavolta però non riguardano soltanto la durata ma anche il surriscaldamento improvviso.Su un volo di linea australiano, infatti, uno di questi dispositivi, precisamente un iPhone 4S 16GB di colore nero, è letteralmente esploso, emanando prima un forte bagliore rosso e poi prendendo fuoco.

Secondo quanto dichiarato dalla persona che lo portava, il dispositivo, in modalità aereo, si è surriscaldato a tal punto che l’ha dovuto lasciare cadere a terra ed è lì che si è verificata l’esplosione.

Il volo era partito da Lismore ed era diretto a Sydney; fortunatamente, grazie soprattutto alla prontezza delle hostess con gli estintori alla mano, non c’è stato alcun ferito, bensì un fortissimo spavento da parte dei passeggeri dovuto all’atterraggio d’emergenza senza preavviso.

Apple per ora non ha ancora fornito una risposta precisa sull’accaduto, ma a quanto pare, lo sfortunato possessore del dispositivo in questione, ha già esporto denuncia contro l’azienda, che dovrà presto rispondere in tribunale.

(29 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.