Non sopporti chi ti mastica vicino? Potresti essere un genio

Condividi:

Non sopporti chi ti mastica vicino? Potresti essere un genio

Soffri di ”misofonia”? Non sopporti i rumori della masticazione chi ti è vicino? Potresti essere un genio.
Secondo quanto scoperto, essere eccessivamente sensibile ai suoni è stata una caratteristica di grandi menti del passato come Charles Darwin, Franz Kafka e Anton Cechov.

A tal riguardo, come riportano i giornalisti di Metro, gli psicologi ritengono che l’incapacità di recepire le informazioni sensoriali irrilevanti potrebbe essere fortemente legata alla creatività.

Oltre alla storia anche la Neuropsicologia supporta questa tesi sostenendo che chi è tanto sensibile a questo tipo di suoni mostra la capacità di concentrarsi su una vasta gamma di cose contemporaneamente, possedendo quindi maggiori capacità e potenzialità rispetto alla media.

(4 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.