Palermo: uomo cammina sull’acqua, poi dimentica come ha fatto e annega

Condividi:

Cammina sull'acqua

Davvero assurda la vicenda che si è svolta sulla spiaggia di Mondello, a Palermo, dove Pino, imprenditore di 43 anni, era a fare il bagno insieme alla sua famiglia.

Fatto sta, che mentre vagava tra i suoi pensieri, il sig. Pino è stato visto percorrere oltre 70 metri camminando sull’acqua, annegando poi in mare quando si è accorto di ciò che stava facendo, rimanendoci per circa 3 minuti in cerca di aiuto e di soccorso.

E così la notizia è rimbalzata sul web, facendo accorrere  una grande folla di increduli e religiosi. “È incredibile, è un segno divino” – dice don Paolo, il parroco – “ma non possiamo essere troppo precipitosi, potrebbe anche non essere un miracolo”.

(12 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.