Bambino rimasto paralizzato a Disneyland. Il più grande parco giochi del mondo forse costretto alla chiusura!

Condividi:

Bautista-Riera

Si chiama Bautista Riera, ha 12 anni ed è rimasto paralizzato dopo aver fatto un giro nella famosa Torre del terrore di Dinesyland.

Il ragazzo, in vacanza a Parigi proprio per visitare lo spettacolare parco giochi, è rimasto paralizzato dopo essere stato bloccato a testa in giù per diversi secondi.

Per chi non lo sapesse, la Torre del terrore simula la caduta di un ascensore da un altezza di 71 metri.

Il ragazzo in questione, subito dopo essere sceso dal gioco, ha cominciato a sentirsi male ed è stato portato di corsa all’infermeria del parco. Dopo una visita veloce, poi, è stato accompagnato in ospedale, dove ora è in terapia intensiva.

A quanto pare, a causa di questa strana e sgradevole vicenda, il parco giochi più grande del mondo sarà forse costretto alla chiusura.

(37 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.