8 Modi per Smettere di Sudare Sotto le Ascelle (per Ragazze)

Condividi:

La produzione di sudore è una normale funzione dell’organismo. Sebbene gli uomini tendano a sudare più delle donne, in realtà queste ultime hanno una quantità maggiore di ghiandole sudoripare. Se il sudore sotto le ascelle ti crea disagio o comunque vuoi tenerlo sotto controllo, sappi che ci sono dei metodi per limitarne la quantità che viene prodotta in quest’area.

1. Ridurre il sudore naturalmente

ridurre-sudore-naturalmente

Evita le alte temperature. Una delle funzioni del sudore è quella di raffreddare il corpo. Se vivi in una regione dal clima caldo, oppure nel tuo ambiente di lavoro o scolastico il termostato è impostato a un’alta temperatura, il corpo tende a produrne di più. Pertanto, se non vuoi sudare, devi fare del tuo meglio per evitare le temperature troppo elevate.

2. Cerca di mantenere la calma nelle situazioni in cui ti senti a disagio, nervosa, spaventata o arrabbiata.

smettere-sudare-ascelle-ragazze

Non è facile, ma quando provi questi sentimenti, il sistema nervoso autonomo reagisce producendo sudore.[3] Fai quindi del tuo meglio per restare tranquilla.

3. Evita l’attività fisica

evita-attivita-fisica

Sebbene l’esercizio sia importante per mantenere uno stile di vita sano, è però un altro fattore responsabile della sudorazione. Durante l’allenamento la temperatura del corpo aumenta e l’organismo innesca la produzione di sudore per raffreddarsi. Pertanto, se non vuoi sudare, dovresti concentrarti su attività come il nuoto, in cui la sudorazione non è evidente.

4. Indossa indumenti comodi oppure magliette o camicie senza maniche.

magliette-sudore

Quando l’abbigliamento è stretto e troppo aderente, è più probabile che assorba il sudore. Inoltre, se metti vestiti che scaldano, puoi finire per sudare. Per questo motivo dovresti scegliere capi abbastanza comodi e larghi, che permettano all’aria di circolare liberamente.

5. Non indossare indumenti stretti

indumenti-stretti-sudore

Più le fibre sono aderenti tra loro, meno la pelle può respirare, trasmettendo una sensazione più intensa di calore. La seta, per esempio, non è una buona scelta, se non vuoi sudare, dato che il tessuto rispetta queste caratteristiche.[5] Le magliette a trama larga lasciano passare più aria.

6. Vestiti a strati

vestirsi-strati

Per gli uomini questo passaggio è facile, dato che indossano spesso la canottiera; tuttavia, puoi usare anche tu questo metodo. Indossando diversi strati, ci sono più tessuti che possono assorbire il sudore, quindi è meno probabile che l’umidità si noti su quello più esterno.

  • Valuta di indossare una canottiera di raso o una maglietta sottile, che puoi mettere sotto la camicia che usi durante il giorno. Puoi eventualmente portarne un’altra di scorta, nel caso volessi cambiarla.

7. Valuta di acquistare delle protezioni per gli indumenti.

protezioni-sudore

Questi prodotti hanno diversi nomi commerciali (dischi, tamponi, assorbenti ascellari e così via), ma funzionano tutti allo stesso modo. Possono aderire alla pelle oppure sono dotati di fascette da attaccare agli indumenti sotto le ascelle e assorbono il sudore, in modo da non impregnare i vestiti.

8. Concedi alle ascelle il tempo di respirare

tempo-respirare

Può sembrare una cosa ridicola o sciocca, ma se sollevi le braccia oltre la testa per alcuni minuti (se sei da sola) o metti i gomiti su un tavolo (se sei al lavoro o a scuola) l’aria può circolare meglio sotto le ascelle.

(47 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.