Lascia cadere il pallone nel vuoto: l’effetto che ne segue è sbalorditivo

Condividi:

Pallone nel vuoto

Prende il nome di “L’effetto di Magnus” ed è quello che succede ad una sfera lanciata nel vuoto a cui viene applicata una forza rotatoria: è il responsabile della variazione della traiettoria di un corpo rotante in un fluido in movimento.

Esempi tipici di tale effetto sono dati dai colpi in topspin nel tennis, la rotazione del pallino, che ne modifica la traiettoria, causata dall’Hop-Up nei fucili da softair, i tiri “a effetto” nel gioco del calcio: colpendo la palla “di taglio” il calciatore le imprime una rotazione sull’asse che determina la più o meno accentuata (è funzione della velocità angolare) incurvatura della traiettoria. Questo effetto è sfruttato anche in automobilismo, in quanto la rotazione dei semiassi permette d’ottenere un miglioramento del carico verticale, solo con l’uso di altre soluzioni si tende a coprire il semiasse e non sfruttarne l’effetto.

Guardate il video in basso, rimarrete sorpresi.

(24 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.