Isis: “Conquisteremo Roma, faremo a pezzi le croci e schiave le donne”

  • 0 Shares

ISIS Conquisteremo Roma

Il portavoce dell’Isis Abu Mohammad al Adnani ha diffuso su Internet un lunghissimo discorso per invitare i seguaci a colpire i membri della coalizione ovunque essi siano.

L’alto esponente afferma che questa è la “campagna finale dei crociati” ma saranno “i soldati dello Stato islamico a condurre l’attacco e non loro… Conquisteremo la vostra Roma, faremo a pezzi le vostre croci, ridurremo in schiavitù le vostre donne”.

Al Adnani si rivolge in modo sprezzante verso Barack Obama, definendolo un servo degli ebrei e un vigliacco. Insulti accompagnati da annotazioni di tipo militare, prendendo in giro l’idea di affidare le missioni terrestri a forze locali.

Vorremmo tanto che fosse solo uno scherzo…ma speriamo già che lo sia!

(0 Visits)


Contenuti consigliati:


Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.