Le vecchie lire in monete. Ecco quanto possono valere

Condividi:

Vecchie Lire

Possedete ancora le vecchie lire in monete? E allora sappiate che siete in possesso di una vera fortuna, perchè quello che state per leggere è vero e la notizia ha appena fatto il giro del web.

Le 100 lire coniate dell’anno 1955 e le 50 lire dell’anno 1958 sono infatti una cara rarità. Le prime non sono particolarmente rare (ne furono tirate circa 8,6 milioni). Tuttavia gli esemplari appunto “in fior di conio” (intatte e senza graffi) possono veder schizzare il prezzo fino a 1.200 euro.

Ci sono poi le 10 lire dell’anno 1954, coniate in oltre 95 milioni di esemplari, valgono 70 euro ognuna al massimo. Le 5 lire del 1956 sono, invece, più rare: ne furono messi in circolazione 400mila esemplari e possono valere un minimo di 50 e un massimo di 1.500 euro.

Volete sapere come fare per trasformare le vecchie lire in euro liquidi da spendere subito? Rivolgetevi alla vostro banca.

(75 Visits)

Condividi:
No tags for this post.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.