Bambino nella roccia

La foto che vedete sopra è divenuta virale negli ultimi giorni grazie alle tante condivisioni su vari blog e social network che hanno contribuito a renderla “famosa”.

Escluso fin dall’inizio che si trattasse di un fake data la sua qualità, dopo alcune opportune ricerche è emerso che tale opera non è altro che il risultato di una tesi di laurea di un artista colombiano, Dubian Fernando Monsalve Torres.

Studente della scuola d’arte della facoltà di Architettura della Università Nazionale di Colombia, che ha sede a Medellin, il ragazzo ha realizzato l’opera in 15 giorni: armato di badili, vanghe, coltelli e scalpelli, lo scorso maggio ha “impresso” il suo concetto di diritto alla vita nella roccia, ben visibile lungo la strada che collega Medellin a Santo Domingo Savio, in Colombia.

Il risultato, come potete vedere dalla foto, è stato davvero sorprendente.

(1547 Visits)


Contenuti consigliati: