È successo di nuovo: Rumeno ubriaco travolge un auto e uccide 4 ragazzi!

Condividi:

Rumeno ubriaco

Ancora non si conosce bene la dinamica dell’incidente avvenuto stanotte alle 4 e 10 ad Arcole che è costato la vita a 4 ragazzi.

A provocarlo, è stato un giovane romeno residente a Veronella, risultato poi in stato di ebbrezza dopo i controlli effettuati dall’ambulanza, che con la sua Audi A3 sarebbe piombato frontalmente sulla Golf che stava percorrendo una rotonda sulla strada provinciale 6 in località Macia, a bordo della quale si trovavano cinque persone.

Enrico Boseggia, questo il nome del guidatore della Golf che avrebbe compiuto 20 anni il prossimo 18 dicembre, Nico Bottegal, 18 anni residente in via Tosini a Veronella, e Anna Koudiakov, 18 anni residente in via Mabil a Cologna Veneta, sono morti sul colpo. Michael Casarotto, 17 anni e residente in via Leopardi a Zimella, è arrivato in condizioni disperate all’ospedale di Borgo Trento e si è spento nel pomeriggio dopo 4 ore di agonia.

Il quinto passeggero, Sara De Mani Sinigallia, di appena 16 anni residente in via Marcello a Veronella, è anch’essa ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Civile Maggiore di Verona.  Al guidatore dell’Audi A3  è stata ritirata la patente, ed è stato denunciato a piede libero per omicidio colposo plurimo e guida in stato d’ebrezza. La legge prevede che l’arresto in casi analoghi sia facoltativo.

Purtroppo, stavolta non possiamo proprio dire che si tratta di una bufala!

(18 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.