La tragica vicenda della mamma mostro! Ecco cos’ha tentato di fare su Facebook con i propri figli

Condividi:

Mamma mostro Facebook

Superare ogni limite dell’immaginazione su Facebook; è quello che ha fatto questa mamma mostro che ha tentato di vendere i propri bambini, sangue del proprio sangue, sul popolare social network.

Tutto questo è successo in Oklahoma, in America: la protagonista della vicenda è Misty VanHorn, una ragazza di appena 22 anni, la quale è stata accusata di aver cercato vendere i figli al prezzo di circa 4000 dollari, e tutto per pagare la cauzione del fidanzato. Misty era già in contatto con una donna di Fort Smith, Arkansas, per la vendita di un figlio di due anni e di un altro di appena dieci mesi.

Fortunatamente nessuna delle sue trattative è stata conclusa ed ora Misty è stata arrestata con l’accusa di traffico di bambini; è attualmente rinchiusa nel carcere di Sequoyah County con una cauzione di 40.000 dollari.

(0 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.