Le 7 cattive abitudini che ti stanno salvando la vita

Condividi:

Fumare fa bene

Sapevi che molte delle tue cattive abitudini non stanno facendo altro che salvarti la vita? Potrà sembrarti strano ma, se da una parte i ”brutti vizi” hanno i loro lati negativi, dall’altra parte ci sono anche lati positivi che non sono per niente da trascurare.

Con questo articolo, ovviamente, non vogliamo spingervi a fare delle vostre cattive abitudini un pregio ma, è bene sapere, che nonostante certe cose siano ‘demonizzate’ dalle leggi e dalla TV, hanno anche il loro effetto benefico che nessuno tende a mettere in evidenza.

Per questo, eccovi di seguito la lista delle 7 cattive abitudini che vi stanno salvando la vita:

  1. Fumare – I denti diventano gialli, la pelle cambia forma e hai la puzza di fumo addosso, ma secondo quanto dichiarato da uno studio condotto su degli anziani fumatori, la nicotina aiuta il cervello ad essere più reattivo e migliora la memoria a lungo termine. Ovviamente, abusare non è mai la scelta giusta;
  2. Dormire fino a tardi – Uno studio effettuato in Nuova Zelanda ha rivelato che le persone che hanno guidato dopo essere state sveglie per più di 17 ore hanno mostrato un livello di attenzione minore rispetto a chi guida ubriaco. Dormire meno di 7 ore per notte può influenzare i tempi di reazione, coordinamento, e il giudizio – e può aumentare l’ansia, lo stress e la depressione.
  3. Ubriacarsi – Uno studio condotto nel 1967 su oltre 6.000 partecipanti ha dimostrato come le persone abituate ad un consumo tra 1 e 30 bevande alcoliche a settimana abbiano un miglior funzionamento dei sistemi cognitivo rispetto agli astemi. Conclusione? L’alcol in moderate quantità migliora i processi elaborativi del pensiero, poichè aumenta il flusso di sangue al cervello.
  4. Fare l’amore….con se stessi – Potrà sembrarvi strano, ma fa benissimo allo spirito e al corpo, sia nelle donne che negli uomini;
  5. Passare molto tempo davanti al computer – Diversi studi universitari dimostrano che gli adulti che giocano con frequenza a videogame d’azione sono in grado di fare calcoli e prendere complesse decisioni il 25% più velocemente rispetto ad altri. Gli stessi soggetti sono inoltre in grado di distribuire la propria attenzione a 6 differenti cose contemporaneamente senza confondersi.
  6. Bere caffè – I ragazzi dell’Università di Harvard hanno dimostrato più volte concretamente come la caffeina possa prevenire in maniera molto efficace ictus, infarti e malattie come il morbo di Parkinson.
  7. Essere sbadati – Non guardate la TV e pure se siete avanti ad un grande schermo non fate altro che fantasticare con i pensieri? Fate benissimo, perchè le persone che pensano di meno, capiscono di più e sono meno influenzabili dalla miriade di informazioni false che girano ogni giorni tra i media.

(29 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.