Neonato gettato nel water, la mamma mostro si difende: ”Mi è scivolato”

Condividi:

Neonato gettato tubo WC

Dopo essere stato recuperato dallo scarico di un water nella città di Jinhua, nella provincia orientale cinese dello Zhejiang, il bambino non ha ancora un’identità, ma continua ad attirare l’attenzione del mondo intero.

Fatto sta, che nonostante ora il bambino stia bene, e i medici lo confermano, milioni di persone continuano ancora a chiedersi come sia potuto accadere tutto questo, visto che nemmeno un mostro sarebbe stato in grado di fare un atto del genere.

E così, dall’interrogazione della madre da parte degli inquirenti, la donna ha rivelato di aver dato alla luce il bambino ”inaspettatamente”, proprio mentre era seduta sulla tazza del WC. Non riuscendo a recuperarlo, ha poi chiesto aiuto al suo vicino di casa, senza rivelare che la madre era lei per vergogna.

Secondo la polizia, “la donna avrebbe detto all’uomo di aver sentito come il miagolio di un gattino dal gabinetto del quarto piano dell’edificio” e, non è certo un caso, se gli agenti non si convincono della versione della donna, continuando a definirla come un essere brutale e senza cuore.

(14 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.