A Napoli la strana rivolta dei commercianti [FOTO]

Condividi:

Rivolta commercianti Napoli

A fare scena nella giornata di oggi a Napoli, sono stati i commercianti dell’Associazione Amici di Piazza Dante che, presi dalla rabbia per la pressione fiscale attuale, hanno deciso di ”protestare in mutande”.

I commercianti in questione, però, oltre a protestare, si sono dati anche moltissimo da fare, visto che hanno annunciato l’inizio della raccolta firme per un referendum popolare per l’abolizione di Equitalia, che negli ultimi tempi li sta mettendo davvero in ginocchio.

Insomma, superato il blocco della Ztl, che negli ultimi giorni a Napoli aveva dato il via a numerose proteste, ecco che i napoletani si danno ancora una volta da fare; secondo uno di loro intervistato dai giornalisti, infatti, sembra «essere giunto il momento di liberarsi del cappio di Equitalia e dalla pressione fiscale che, in Italia, è la più alta rispetto al resto d’Europa».

(43 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.