”E’ dipendente dalla musica”. Riceve la pensione di invalidità!

Condividi:

Roger Tullgren

Questa assurda storia ha come protagonista un uomo che, per via della sua dipendenza dalla musica, si è visto formalmente riconoscere dallo stato una pensione di invalidità.

Si chiama Roger Tullgren, di Hässleholm, in Svezia e, all’età di 42 anni, non è mai riuscito a tenere un posto di lavoro per più di un anno, nonostante ne abbia cambiati molti, a causa delle sue ripetute assenze per andare ai concerti di Heavy Metal.

Altro suo handicap, inoltre, riguarda il modo di vestire, che lo vede costretto ad indossare abiti stravaganti e fuori moda che lo portano a non avere una buona considerazione dalle persone che lo circondano.

Insomma un caso davvero strano che, però, Roger dice di aver meritato a causa della sua strana dipendenza dalla quale ”non riesce a staccarsi”.

(23 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.