Ruba benzina dall’auto della polizia e mette la foto su Facebook. Arrestato!

Condividi:

Foto Facebook - Ruba benzina dalla polizia

Michael Baker, ventenne del Kentucky, è finito in manette dopo aver fatto una ragazzata finita poi su Facebook.

Il ragazzo, infilando un tubo nel serbatoio della macchina della polizia e grazie ad una tanica, ha rubato della benzina, facendosi fotografare mentre lo faceva con il dito medio alzato.

Fatto sta, che la foto scattata, è finita subito dopo su Facebook e, la polizia di Jenkins, città in cui si trovava, l’ha arrestato con l’accusa di furto.

Il ragazzo, ha però dichiarato che non aveva affatto rubato benzina, ma era soltanto uno scherzo per pavoneggiarsi con gli amici, facendo caricare la foto su Facebook.

Le autorità, intanto, per far si che non copino la sua bravata anche altri ragazzini, hanno fatto sapere che compreranno dei tappi bloccabili per il serbatoio.

(5 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.