”Questa è la giusta punizione per mia figlia”. Ecco la foto pubblicata su Facebook da Andrè Curry

Condividi:

Bimba legata su Facebook

Una foto pubblicata da un giovane padre di Chicago di 21 anni, Andrè Curry, fa capire che l’uomo non era nelle migliori delle intenzioni verso la figlia.

Il ragazzo padre, infatti, ha postato su Facebook una foto con la sua bambina legata con del nastro adesivo, come se fosse stata rapita, scrivendo come descrizione “Questo è quello che accade se la mia bambina mi colpisce di nuovo”.

La foto, arrivata nelle mani della Polizia per una soffiata anonima, ha fatto indagare gli agenti che ora stanno interrogando Andrè Curry per assicurarsi che non ci siano maltrattamenti alla bambina, anche che quello nella foto già lo è.

(121 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.