Nata senza mani, vince gara di calligrafia. La bambina che ha commosso gli USA

Condividi:

Bambina senza mani

Annie Clark è una bambina di sette anni di New York nata senza mani, che grazie alla forza del suo carattere e alla sua voglia di fare, è riuscita a commuovere il suo Paese vincendo un concorso di calligrafia.

La sue foto, infatti, sono apparse su diversi giornali dopo che ha ricevuto il trofeo Nicholas Maxim per bimbi con disabilità, indetto con una dotazione di mille dollari da una casa editrice.

La mamma di Annie, inoltre, durante un’intervista, ha rivelato che la piccola riesce anche a vestirsi da sola, aprire le bibite in lattina, giocare con l’iPod e persino nuotare.

La sua storia sta attualmente spopolando sul web, attirando l’attenzione degli utenti e commuovendoli con la sua dolcezza.

(95 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.