”Grandissimi figli di p….”. Insulta i Carabinieri su Facebook e viene denunciata!

Condividi:

Insulti Facebook carabinieri

I carabinieri della città di Codogno hanno denunciato alla procura della Repubblica di Lodi un utente di Facebook.

Si tratta di una ragazza di 20 anni che avrebbe insultato l’Arma sul popolare social network; il messaggio scritto dalla ragazza sulla bacheca dei Carabinieri su Facebook è stato quello riportato di seguito: ”grandissimi figli di p…, parassiti della societa’, vi cag… in mano”.

 La ragazza è stata subito rintracciata e portata in caserma, dov’è stata accusata di vilipendio e dovrà pagare ora una multa da 5 mila euro.

(74 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.