Costringe il suo rapinatore ad andare a letto con lei per 3 giorni di seguito. Lui scappa e la denuncia! [FOTO]

Condividi:

Olga Zajac

Anche stavolta una notizia letteralmente sconvolgente. Una donna russa di 28 anni, dal nome Olga Zajac, qualche giorno fa è stata rapinata da un uomo nel suo salone di parrucchiera a Meshchovsk.

Una rapina come tante, se non fosse che la donna, dopo aver sopraffatto il rapinatore, Viktor Jasinski, un russo di 32 anni, con un calcio nelle parti basse,  lo ha legato e schiavizzato per 3 giorni di seguito, costringendolo a mangiare viagra ed a consumare rapporti con lei.

 La vicenda è venuta a galla quando l’uomo è riuscito a liberarsi, scappando alla polizia e raccontando l’accaduto. La donna ha dichiarato di aver abusato sessualmente di lui solo un paio di volte, ma sono finiti entrambi in manette.

(102 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.