Soffriva di convulsioni, aveva un verme di 25 centimetri nel cervello!

Condividi:

Tenia

Impressionante la storia di Li Fang, una giovane donna di 24 anni residente in Cina alla quale è stato rimosso un verme lungo 25 centimetri dal cervello.

Tutto è cominciato nel dicembre scorso, quando la donna ebbe un attacco di convulsioni che i medici curarono sbadatamente con dei farmaci antidolorifici.

Fatto sta, che la donna continuava o soffrire e il marito ha così deciso di farla visitare in un altro ospedale.

La donna è stata subito sottoposta ad un encefalogramma che ha rivelato la presenza di uno strano granuloma nel suo cervello, costringendo i medici ad operarla chirurgicamente.

Fatto sta, che una volta estratto il granuloma, si sono resi conto che nel cervello della donna era presente una tenia di 25 cm che premeva contro i nervi innestando le convulsioni.

Secondo il direttore dell’ospedale in cui la donna è stata operata, la causa di tutto ciò sono i gusti gastronomici della donna, che facendo abuso di carne poco cotta con molti ingredienti aromatizzanti, ha portato allo sviluppo nel suo corpo di questo lunghissimo verme, che è salito fino ad incastrarsi nel cervello.

La donna fortunatamente ora sta bene e vuole dimenticare questa vicenda disgustosa, dicendo che prova orrore solo nel ricordarla.

(4 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.