Seppellisce viva la fidanzata. Lei si libera usando l’anello di fidanzamento!

Condividi:

sepolta viva

Dopo averla attaccata con un Taser, l’ha rinchiusa in uno scatolone e sepolta viva in un bosco dello Yorkshire.

Lei, però, una volta risvegliata è riuscita a liberarsi della trappola usando l’anello di fidanzamento che gli aveva regalato lui stesso.

Protagonista di questa strana vicenda è Marcin Kasprzak, subito riconosciuto come colpevole di tentato omicidio nei confronti della giovane fidanzata Michelina Lewandowska.

I due avevano anche un figlio, ed erano emigrati insieme dalla Polonia diversi anni fa.

Lui ha dichiarato in tribunale che il motivo del suo delitto è stato il fatto che la fidanzata lo annoiava troppo e non sapeva come sbarazzarsene perchè troppo affezionato.

(32 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.