Peter Lang: la donna finita in un lago per colpa del suo navigatore GPS!

Condividi:

Navigatore auto in lago

Una donna austriaca, Peter Lang, di 27 anni, era in cerca di un lago per andare a pesca, ed ha fatto la scelta a dir poco sbagliata di affidarsi al suo navigatore.

Quest’ultimo, infatti, l’ha guidata praticamente su una strada interrotta e con poca visibilità, dove alla fine si andava a finire direttamente all’interno delle acque del lago, così come ha fatto lei.

Fortunatamente si è salvata lanciandosi giusto in tempo dall’auto, portando solo piccole ferite, ma il suo furgone è stato tirato fuori dalle acque dai vigili del fuoco, che si sono serviti di una gru.

Tutto questo è accaduto nel lago lago Grundlsee, nei pressi di Bad Aussee, ed ora la donna ha fatto causa alla società produttrice del suo navigatore.

(13 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.