Padre e figlia si ritrovano dopo 28 anni e fanno un figlio insieme. Ecco la storia che ha incuriosito il web!

Condividi:

Padre ritrova figlia

Per alcuni può sembrare drammatica, per altri può essere una questione davvero scandalosa; fatto sta, che il tutto è veramente accaduto.

Penny Lawrence è una giovane donna di 28 anni che, dopo aver perso la madre da adolescente ed essere stata cresciuta dai nonni, ha deciso di mettersi alla ricerca di suo padre, che l’aveva abbandonata fin dalla sua nascita.

La ragazza, trova così suo padre Garry Ryan, di 46 anni, ad Houston, nel Texas e mentre i due cercano di conoscersi a fondo, tra di loro scatta una scintilla, ovvera quella che li ha portati ad essere attratti l’uno dall’altra avendo addirittura la nascita di un figlio.

I due, però, non riuscendosi a spiegare cosa gli stesse accadendo, hanno deciso di informarsi, scoprendo che entrambi sono affetti dalla GSA, una malattia molto rara che colpisce consaguinei che non sono cresciuti assieme; questi ultimi, ritrovatisi dopo moltissimo tempo, non riescono ad interpretare bene le loro emozioni perchè presi dall’attrazione sessuale reciproca, sfociando spesso in storie del genere.

(14 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.