L’avevano licenziata, ora fa la Cam Girl e guadagna 1,5 euro alminuto!

Condividi:

Liquido

Una ragazza come tante, che rischia persino di passare inosservata quando cammina per strada nel suo tempo libero, ora riesce a guadagnare ben 1,50 al minuto.

Questa è la storia di Laura, di 28 anni, che oggi sta avendo successo con il suo “lavoro notturno”, riuscendo a guadagnare oltre 2 mila euro al mese.

Laura è stata licenziata dall’azienda in un cui lavorava da anni nel mese di marzo, rimanendo disoccupata e non avendo più soldi per mantenersi, visto che vive da sola e deve anche pagarsi l’affitto.

Da allora ha deciso di fare la cam girl, lavoro oggi molto diffuso tra le teen agers che vogliono fare soldi facili sul web, ed ha riscosso subito molto successo, riuscendo oggi ad arrivare a guadagni che prima poteva solo sognare.

Laura ha anche un fidanzato che non sa della sua doppia vita, visto che lavora di notte a partire dalle 23 fino a quando non finiscono le richieste.

Nella sua dichiarazione, ha rivelato che la maggior parte dei suoi clienti sono persone sposate e con figli.

(10 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.