Diciottenne si impicca dopo essere stata offesa su Facebook

Condividi:

Impicca Facebook

New Dehli, una diciottenne si è impiccata dopo essere stata offesa su Facebook dal suo ex ragazzo.La notizia è stata riportata dal quotidiano ”The Times of India”, che rivelato anche il nome della ragazza, Raksha Sharma, visibile nell’immagine in alto.

Secondo quanto scritto, la ragazza, dopo aver lasciato il ragazzo in seguito ad un litigio ed essere tornata a casa, ha letto subito i commenti offensivi di lui e del suo amico scritti su Facebook all’istante, decidendo di togliersi la vita.

Subito dopo, infatti, ha appeso un lenzuolo al lampadario della sua stanzetta e si è impiccata lasciandosi cadere da una sedia; i suoi genitori, l’hanno trovata già morta poche ore dopo, appena ritornati dal lavoro, denunciando l’accaduto alla polizia.

(14 Visits)


Contenuti consigliati:


Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.