Baby sitter lo fa con un quattordicenne: era innamorata!

Condividi:

Baby sitter innamorata

Una strana storia accaduta a Clinton, nel Connecticut, dove una baby sitter ventenne è stata accusata la seconda volta nella sua “carriera” per aver consumato atti illeciti con il bambino che accudiva, in questo caso di 14 anni.

La ragazzina si è fatta scoprire da alcune persone che hanno letto sul suo diario, dove lei aveva espresso chiaramente l’amore e la passione che c’era con il bambino; anche quando è stata arrestata, con cauzione di 25 mila dollari, la ragazza continuava a ripetere che il suo non era un reato ma “vero amore”.

La prima volta che fu scoperta e accusata, fu a causa di alcuni messaggi su Facebook, che la mamma del bambino aveva aperto sul PC erroneamente.

(64 Visits)

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.